Tagli alla moda, guida

Pubblicato il da miagolio77

L’estate spesso porta voglia di leggerezza e voglia di cambiare il proprio stile e la propria acconciatura. Sia per i tagli da uomo che per quelli da donna cercate di seguire i consigli del vostro parrucchiere di fiducia, che conosce sia le tendenze della moda che il vostro tipo di capello e saprà individuare le caratteristiche adatte al vostro viso per ottenere un effetto modaiolo e gestibile ai vostri capelli.

Tagli da uomo

Il taglio di capelli da uomo offre sempre meno opportunità di scelta rispetto a quello da donna, ma vediamo quali sono le linee guida per una chioma alla moda:

  • taglio geometrico con frangia dritta oppure inclinata, ma solo se avete i capelli lisci e di media lunghezza;
  • capello corto con frangia asimmetrica che copre parte del viso;
  • utilizzo di prodotti ad effetto bagnato;
  • capello corto con riga laterale e abbondante utilizzo di gel.

Tagli da donna

Per quanto riguarda i capelli delle donne ci sono molte scelte possibili.

  • Se volete osare sta tornando di moda il capello corto, adattissimo all’estate e a dare risalto al viso e all’abbronzatura. Si tratta di tagli pratici, che si possono lavare molto di frequente e che sono poco impegnativi da curare. Il taglio corto deve dare l’impressione di essere sempre in movimento, effetto che potrete ottenere o amplificare se non avete capelli ricci o mossi grazie a delle permanenti leggere. Sarà sempre un taglio semi spettinato, facilmente gestibile con gel leggeri o spume volumizzanti.
  • Se non volete rinunciare ai vostri capelli lunghi potete provare a ottenere delle acconciature morbide se avete il capello naturalmente mosso, oppure aiutandovi con l’utilizzo di bigodini molto grandi. La chioma deve cadere morbidamente sulle spalle e dare un effetto di luminosità e movimento. Si può ottenere un effetto di movimento sfilacciando le punte senza perdere in lunghezza e utilizzando spume.
  • Se avete il capello di lunghezza intermedia potete puntare su un taglio scalato, che metta in risalto sia la forma che il movimento. Molto di moda i tagli asimmetrici che consentono di giocare con il movimento, con i colpi di sole e con acconciature diverse. L’asimmetria può essere scelta anche per quanto riguarda la frangia. Grazie all’utilizzo di cere o spume potrete anche sollevare le ciocche di capelli dal viso per illuminarlo.
Smiling woman on cellphone

Con tag Capelli

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post