Crociera sul Nilo: confronta le offerte

Pubblicato il da miagolio77

Una crociera sulle placide acque del Nilo è un’esperienza affascinante e indimenticabile. Si attraversano scenari di rara bellezza, tra paesaggi verdeggianti e deserto, siti archeologici ed enormi animali. Qui si respira un’atmosfera che mescola l’arte alla religiosità in templi che sono tra i più belli e ben conservati al mondo.

Come scegliere, i tour operator

Le crociere sul Nilo sono tra le vacanze più diffuse e apprezzate, quindi sono trattate da tutti i principali tour operator, tra cui Francorosso, Alpitour, Viaggi del Turchese, Turisanda, Tui, Phone and go. Potrete cercare qualche informazione preliminare e troverete soluzioni molto simili tra tutti gli operatori, con due differenti proposte: la crociera da nord a sud e quella da sud a nord. Siccome le distanze tra i vari siti da visitare sono notevoli in alcuni casi non sono incluse le visite a Il Cairo, mentre in altri casi ad essere esclusa o facoltativa è la visita al tempio di Abu Simbel. Quindi valutate attentamente quali sono le mete che volete assolutamente visitare prima di scegliere una crociera.

Le offerte

Ecco qualche esempio di crociera sul Nilo:

  • La Alpitour propone in esclusiva la crociera Sfinge che comprende tre notti al Cairo, l’escursione in aereo ad Abu Simbel, tre notti in motonave, una notte a Luxor. Con trattamento di pensione completa, guida locale in italiano, partenza di lunedì da Bologna e Verona, la tariffa varia da 1250 a 1520 euro a seconda della stagione, con possibilità di uno sconto se si prenota con un certo anticipo.
  • La Francorosso propone la crociera Horus, che prevede tre notti al Cairo, escursione in aereo ad Abu Simbel, la visita ad Assouan, Kom Ombo, Edfu e infine Luxor. La tariffa varia da 1195 a 1540 euro a seconda della stagione con la possibilità di riservare alcune cabine a prezzi scontati se prenotate con un certo anticipo.
  • La Viaggi del Turchese propone la crociera I grandi templi del Nilo, che prevede partenza da Luxor in motonave, visita di Edfu con Valla dei Re e delle Regine, colosso di Memnone e tempo per visita facoltativa ai templi di Karnak e Luxor. Proseguimento verso la diga di Aswan con sosta a Kom Ombo, successivamente tempio di Philae, obelisco incompiuto, villaggio nubiano (facoltativo), visita in pullman ad Abu Simbel, lago Nasser, tempio di Ramses II e tempio di Nefertari. Al Cairo visita a Giza alle piramidi e alla Sfinge, al museo egizio, visite facoltative a Sakkara e Menfi. Le tariffe sono comprese tra 1050 e 1450 euro, leggermente più economiche perché la visita ad Abu Simbel non necessita di trasferimento in aereo.
scene from River Nile Egypt

Con tag Africa

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post